Uovo nero con seppie e asparagi

Tempo

15 minuti + il tempo di infusione dell’uovo

Difficoltà

Media

Costo

€ 30,00

Per 4 persone

300 g di asparagi, 4 uova, 4 seppie con loro sacche di nero, 1 cucchiaio di passata di pomodoro, fumetto di pesce, 1 cipolla fresca, olio extravergine d’oliva e sale q.b.

b4632

Pulite le seppie, separate le sacche e soffriggete il nero con la cipolletta, la salsa di pomodoro e qualche mestolo di fumetto di pesce. Cuocete a fuoco lento per mezz’ora.

In un pentolino d’acqua fredda mettete le uova e fate cuocere per 7 minuti. Raffreddate in acqua e ghiaccio e sgusciate delicatamente. Quindi lasciatele in infusione nel nero per 3-4 ore.

Tagliate le seppie a julienne e scottatele in padella insieme alle punte degli asparagi.

Al momento di servire, pennellate il fondo del piatto con il nero, disponetevi su le seppie con gli asparagi e l’uovo, tagliato a metà per far fuoriuscire il tuorlo.

 

Il Sommelier consiglia

Maddalena, Malvasia di Salina, Fenech, Sicilia